• Benedetta Pazzagli

Segna-Libri: “l rumore delle cose che iniziano”


Evita Greco "Il rumore delle cose che iniziano"

Il romanzo racconta il legame tra la protagonista, Ada e la nonna, Teresa, che le ha fatto da madre. Teresa si ammala e Ada sente di perdere, con lei, una parte di sé: la nonna le vuol bene ed è sempre stata il suo punto di riferimento. Durante il ricovero di Teresa in ospedale, Ada incontra due persone che, più di altre, le stanno accanto: Giulia, l’infermiera che accudisce Teresa e Matteo, di cui Ada si innamora; le loro vite che si intreccino oltre la loro consapevolezza. Giulia appartiene ad una famiglia benestante e sembra desiderare più di ogni altra cosa compiacere la madre e il padre, anche nella scelta del compagno di vita, con il quale sta per sposarsi; ha provato a diventare medico e non ci è riuscita e questa è stata per lei una sconfitta, ma ancora non sa quanto grande. Giulia è molto diversa da Ada, eppure le due donne divengono amiche: le lega soprattutto l’affetto e la cura per Teresa, ma qualcosa metterà in pericolo il loro legame, perché ci sono aspetti di se stesse e degli altri che entrambe non conoscono. Matteo si crede bravo nel lavoro e nelle sue relazioni: è un uomo in carriera, che desidera il benessere e il successo e ricerca l’approvazione degli altri senza farsi troppi scrupoli; non sente responsabilità e fugge quelle parti di sé che lo richiamano al debito che ha verso gli altri, fino a quando non gli sarà più possibile. Cosa desiderano davvero questi personaggi? Cosa nascondono a se stessi e agli altri? Al termine del romanzo essi si sorprendono a scoprirsi diversi e noi con loro: non sono né migliori né peggiori, ma più complessi e più consapevoli di tale complessità. Il libro ci guida a riflettere sulle relazioni più intime che abbiamo - quella del partner e dell’amico - e di come, talvolta, conosciamo solo alcune parti di chi sono loro e di chi siamo noi nel profondo..

#segnalibri #BenedettaPazzagli

46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook B&W