• Benedetta Pazzagli

Segna-Libri: “Le tre del mattino”


Gianrico Carofiglio "Le tre del mattino" Einaudi

Un padre e un figlio, un viaggio per motivi di salute: questo lo sfondo del romanzo che ci permette di esplorare da vicino una relazione significativa, quella tra figli e genitori. Una diagnosi di epilessia è l’occasione perché sia possibile per Antonio e suo padre avvicinarsi di nuovo - dopo l’allontanamento da casa del padre qualche anno prima- per riprendere quella comunicazione interrotta dalla paura evocata dalla malattia. In viaggio a Marsiglia per un consulto medico importante, i due uomini accolgono gli imprevisti che sopraggiungono nel loro presente per modificare anche il loro passato, rivelando l’uno all’altro aspetti di sé meno noti e permettendosi di guardarsi da prospettive meno compiute: riscrivono, in una battuta, la loro relazione e riscoprono la bellezza, insieme alla complessità, di essere genitori e figli.

#segnalibri #BenedettaPazzagli

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti