• Benedetta Pazzagli

Segna-Libri: “Angelica e le comete”


Fabio Stassi "Angelica e le comete" Sellerio

Questo libro è come un sogno, segue un percorso ciclico non lineare, apre a mondi che ci portiamo dentro, per lo più sconosciuti.

Il racconto del viaggio-fuori segue quello parallelo del viaggio-dentro: il viaggio di una compagnia teatrale lungo le coste della Sicilia si accompagna ai pensieri e alle emozioni dei personaggi, al modo che essi hanno di raccontarsi la propria storia. I personaggi principali, lo Spagnolo, Bruciavento, Caterina-Angelica - che già dal nome vivono in un mondo di confine tra esseri umani e pupi- e una marionetta senza nome, che poi sceglierà di chiamarsi Ardesio, dando voce, senza parlare, alla sua più intima natura.

Un libro che attraversa vita e morte, desiderio e distruzione, contenente il principio e il fine dell’arte dello scrittore: nella sua intensa simbologia, il libro ci permette di accedere, almeno in parte, a elementi primordiali inconsci che, se accolti, arricchiscono la nostra vita di prospettive autentiche. Da leggere e da rileggere.

#segnalibri #BenedettaPazzagli

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti