Copyright Rachele Bindi  © 2015

PROPRIETA' INTELLETTUALE

I contenuti di questo sito sono riproducibili esclusivamente citando l’autore e la fonte, includendo un link attivo diretto alla pagina dell’articolo, e solamente per fini non commerciali.

DISCLAIMER IMMAGINI

Quasi tutte le foto o immagini presenti attualmente nel sito (ove non diversamente indicato sulla foto stessa) sono situate su internet e costituite da materiale largamente diffuso e ritenuto di pubblico dominio. Su tali foto ed immagini il sito non detiene, quindi, alcun diritto d’autore e non è intenzione dell’autore del sito di appropriarsi indebitamente di immagini di proprietà altrui, pertanto, se detenete il copyright di qualsiasi foto, immagine o oggetto presente, oggi ed in futuro, su questo sito, o per qualsiasi problema riguardante il Diritto d’Autore, inviate subito una e-mail all’indirizzo info@rachelebindi.it indicando i vs. dati e le immagini in oggetto così che si possa risolvere rapidamente il problema (ad esempio, con l’inserimento, gratuito e permanente, del nome dell’autore), oppure rimuovere definitivamente la foto (o altro).

  • Facebook B&W

Dicono di noi..


Commenti dei partecipanti ad un gruppo di Libroterapia per persone che desiderano ampliare la conoscenza di sé (le persone hanno acconsentito a postare i loro commenti senza il loro nome):

“Sono entusiasta dell’esperienza di Libroterapia, sento che da quando frequento il gruppo leggo i libri in maniera diversa, più approfondita e analitica, mi soffermo molto sulle emozioni che certe frasi mi suscitano e con carta e penna analizzo i miei sentimenti e faccio associazioni mentali, ricordi, riflessioni”

“E’ un bellissimo modo di scoprire se stessi e il mondo che ci circonda, i famosi “altri” (il gruppo) che spesso, al di fuori di un contesto “non protetto”, ignoriamo o calpestiamo. Trovo sia un valido strumento di crescita”

“Questa esperienza di Libroterapia mi ha arricchita, mi ha reso più consapevole di me stessa e degli altri, sia rispetto alle mie e nostre paure che rispetto ai miei e nostri desideri. Vorrei continuare questa esperienza. Spero ci sia la possibilità”

“L’esperienza è interessante, sicuramente stimola attraverso il libro dinamiche di autocoscienza. Ognuno di noi estrapola contenuti che gli sono congeniali e il confronto consente di far emergere sfaccettature molto diverse”

“Esperienza interessante che conferma quanto ci sia bisogno di confronto per capire un po’ meglio le parti di noi che non vengono svelate al prossimo per pudore, paura, vergogna, Con l’aiuto di alcuni libri, che forse non avrei mai scelto, ho perdonato un po’ me stessa”

“In questi incontri, attraverso un libro ho potuto parlare di me, incontrando gli altri, trovando assonanze o divergenze in un dialogo arricchente. Il confronto con le persone del gruppo mi ha fatto scoprire lati di me poco conosciuti, in un clima piacevole”

“Parlare di sé in un gruppo partendo da una lettura di un libro l’ho trovato molto bello ed importante per me. Proprio oggi mi sono resa conto che se non mi ero costituita questo “impegno” certamente non avrei fatto queste letture e questo libro in particolare (“Accabadora”) e soprattutto non mi sarei soffermata né tornata indietro nè tantomeno riletto quest’ultimo libro, perché avrei perpetuato la mia fuga da quanto mi conduceva a fermarmi e guardarmi dentro dicendo a me stessa è così che io devo fare, ho doveri…. ecc. Grazie, grazie di cuore per questa opportunità!”

“L’esperienza di libroterapia è stata molto bella, una pausa per ascoltare e ascoltarsi, riflettendo e confrontandosi con gli altri. Grazie e arrivederci a settembre!”

#BenedettaPazzagli #biblioterapia #diconodinoi

27 visualizzazioni